Tenerife, tra buon vino e gastonomia