Destinazioni

Informazioni da tutto il mondo a portata di mano

Frederiksberg Flea Market en Copenhague, Dinamarca
27 settembre 2016

Alla scoperta dei mercatini vintage di Copenaghen

Il mattino ha l'oro in bocca. Il proverbio, che sia vero o no, si applica alla perfezione a coloro che, schivando la pigrizia, arrivano presto a un mercatino per trovare i pezzi più interessanti. Perché gli abiti vintage, i dischi in vinile e i gioielli rétro e a buon prezzo vengono “serviti” presto e venduti rapidamente.

Essere giovani nella capitale della Danimarca è il massimo, e uno dei principali motivi per cui essere contenti è la possibilità di fare acquisti a buon prezzo e riempire le borse con capi davvero trendy. Dove? Prendi appunti, perché i nomi non sono facili da ricordare!

  1. Il mercatino del quartiere di Ravnsborggade: alcune domeniche di primavera, d'autunno e di Natale.
  2. Nørrebro: tutti i sabati da maggio fino a metà ottobre.
  3. Frederiksberg: si celebra il sabato dietro all'edificio omonimo, sede del Municipio.
  4. Østerbro: tutte le domeniche da maggio a settembre.
  5. Vanløse Torv: ogni sabato 25 bancarelle vivacizzano questo allegro mercato.
  6. Lyngby: uno dei mercati della città. Ogni domenica accoglie circa 60 bancarelle.
  7. Gentofte: la domenica, da aprile a ottobre, questo mercatino occupa la zona vicino alla stazione di Charlottenlund, pertanto è perfetto se desideri muoverti usando i mezzi di trasporto pubblici.
  8. I giorni di mercato a Carlsberg, che sono le domeniche estive. Interessante iniziativa che si svolge nella zona dell'antica birreria Carlsberg, a Valby.
  9. BOXLAND: anche se non è esattamente un mercatino, questo nuovo centro commerciale merita una visita.

Se non vuoi perderti i veri affari, punta la sveglia molto presto e, anche se sei in vacanza, cerca di essere tra i primi ad arrivare ai 9 mercatini da non perdere di Copenaghen.

Foto | News Oresund

No Comments

Post A Comment

captcha

Submit