Destinazioni

Informazioni da tutto il mondo a portata di mano

Amanecer_Ibiza
2 ottobre 2019

Chiudi l’estate in belleza ad Ibiza

Come ogni anno l’estate qui a Ibiza è un isieme di feste, emozioni forti, ricordi con gli amici e anche qualche mattina che tutti quei momenti di festa e divertimento te li fanno sentire; non è strano infatti ritrovarsi in piscina di prima mattina, o smaltendo i post della sera prima o continuando la festa in giro per l’isola. Ibiza offre ogni tipo di attività, ma una cosa è sicura: Ibiza è la madrepatria delle feste e della vita notturna!

Ma magari non sapete che l’estate a Ibiza non finisce mica il 23 Settembre, continua senza sosta alcuna fino alla seconda settimana di Ottobre; e quale migliore maniera di chiudere la stagione se non con le migliori feste e chiudere la stagione in grande dandosi l’appuntamente per l’estate successiva? Stiamo parlando del famoso cierre di Ibiza, un’esperienza imperdibile per i veri amanti delle feste e della notte, che si riuniscono qui venendo da tutte le parti del mondo.

Durante le prime due settimane di Ottobre ogni grande club organiza una festa di chiusura di stagione, ma le più famigerate sono sicuramente quelle della discoteca Pachá, che ne organizza una serie: Flower Power, Music On, Pure Pacha… e così via fino a domenica 13 Ottobre. Sicuramente quello che non manca ad Ibiza sono le discoteche, per nominarne un paio: Amnesia, Eden, Ushuaia...

Questo è anche un modo per allungare un poco le vacanze, o per rifarsi delle vacanze che non sono state godute in estate, e di godersi Ibiza senza il marasma dei giorni di Agosto. E certo non mancano le ragioni di andare a Ibiza: ambiente giovanile e eventi musicali di ogni tipo, discoteche immense e un mare da sogno. E chissà… forse c’è ancora tempo per un amore estivo sulle spiagge del Mediterraneo.

Tra i tuoi amici sei ufficialmente riconosciuto come l’anima della festa? È l’occasione buona per dimostrarlo! Prepara le valigie con i tuoi amici e prova in prima persona le feste in pieno stile ibicenco.

Imagen | Sergey Kozak

No Comments

Post A Comment

captcha

Submit