Destinazioni

Informazioni da tutto il mondo a portata di mano

30707427442_4afe195db8_k
2 ottobre 2018

Dove vedere “L’Ultima Cena”?

Coloro i quali vivono a Milano hanno il dovere di fare esperienza diretta della sua eleganza, della sua sofisticatezza e della sua cultura: opere d’arte che solo in Italia si possono incontrare.

Oggi parliamo di una delle opere imprescindibili del panorama artistico della città, ma anche del mondo intero. Ci riferiamo all’esperienza di poter contemplare dal vivo una delle creazioni artistiche più celebri della storia umana: L’Ultima Cena.

Un’opera che ha avuto i suoi trascorsi, dato che è stata oggetto di bombardamenti durante l’ultima guerra mondiale. Al giorno d’oggi,  grazie al lavoro costante di conservazione e restauro, l’affresco si può ammirare in tutto lo splendore dei suoi colori, come se il tempo non fosse trascorso. Ammirare questo affresco da vicino è un’esperienza più unica che rara.

Il quid in più è senza dubbio il fatto che il dipinto di Leonardo Da Vinci sia ancora ubicato nella sua posizione originale, l’antico convento di Santa Maria delle Grazie, anche se proprio questa, e l’umidità del luogo, sono state le principali cause del restauro, durato dal 1978 al 1999.

I giovani godono di un grande vantaggio. Infatti se hai tra i 18 e i 25 paghi solo il 50%, 5€ invece di 10. Ultimo dato, ma non per importanza, è che bisogna sempre prenotare le visite, e conviene farlo con largo anticipo. Vi è un massimo di 25 persone alla volta per i gruppi di visitatori.

P.S: Se ti interessa sapere altre curiosità su Milano, abbiamo anche scritto della sua vita notturna.

Foto | Dimitris Kamaras

 
Tags:
, ,
No Comments

Post A Comment

captcha

Submit