Destinazioni

Informazioni da tutto il mondo a portata di mano

Años_veinte_nueva_york
20 luglio 2019

I mitici anni ’20 tornano a New York

La città di New York è una vera scatola di cioccolattini, per dirla alla Forest Gump, non sai mai quello che ti capita. Specialmente se si trata di eventi a tema, come ricostruzioni di epoche storiche.

Un grande esempio di questo è alla base di quello che vi stiamo per raccontare in questo articolo, un programa che certo non puoi perderti se ti capita di passare dalla “Grande Mela” nel mese d’Agosto. Il piano è semplice, una festa a tema anni ’20, nell’essenza più pura, al Jazz Age Lawn Party, un evento unico che si celebra due weekend all’anno, uno a Giugno, e l’altro ad Agosto, e dove lo spirito vintage degli anni venti si impossessa di un’intera zona della città che non dorme mai, che quasi vi sembrerà di vedere la realtà con un filtro seppia.

L’evento si svolge presso Governors Island, l’isola che si trova al centro della baia di New York, e che si trova proprio vicino a Liberty Island, dove troviamo la celeberrima Statua della Libertà. Aperta al pubblico durante i mesi estivi, quest’isola non è semplicemente il luogo che ospita una festa anni ’20. Questa, infatti, non è una semplice festa, la geste si prende la cosa molto sul serio, e la ricostruzione storica è quasi maniacale, nei vestiti, nelle pettinature e negli accessori.

Cosa troverai in questa festa estiva, conosciuta da tutta la popolazione newyorkina? Musica swing, in pieno stile anni ’20, gente ballando e gli stili più bizzarri di vestiario che potete immaginare. Il tutto mantenendo sempre fedele l’attenzione ai dettagli, per non andare mai fuori tema.

Oltre alla festa a tema, il festival include concerti, classi di ballo, concorsi di charleston, e incluso sfilate di macchine d’epoca, automobili da collezione, veri pezzi di storia dell’ingegneria meccanica statunitense.

Per prendere i biglietti è molto semplice, si può visitare direttamente la web dell'evento, ed acquistarli per 40$. Se non siete eccessivamente fan delle feste a tema, si può sempre andare a visitare l’isola e rimanere ai margini del recinto, l’isola è comunque invasa da personaggi travestiti, ed è possibile viverne l’ambiente anche senza dover partecipare in prima persona.

Avevi mai sognato di riviere una festa in stile anni ’20? Quest’anno a New York hai la possibilità di rendere il tuo sogno realtà, con gli socnti Iberia Joven.

Foto | Paul Stein

 
No Comments

Post A Comment

captcha

Submit