Destinazioni

Informazioni da tutto il mondo a portata di mano

Liberdade, Sao Paulo
6 dicembre 2019

São Paulo con l’accento giapponese, a Liberdade

A San Paolo, o São Paulo, in portoghese, puoi viaggiare a kilometri di distanza, sentire profumi di altre terre, sapori e tradizioni lontane, senza dover uscire dalla città. È questo il caso del Barrio Liberdade, decorato con le tipiche lanterne orientali ambo i lati delle strade, negozi asiatici e ristoranti dal profumo típico dell’oriente, con quel tocco di agrodolce che si percepisce a distanza.

Questo è uno dei quartieri che più colpisce chi viene a visitare San Paolo, e ti spieghiamo il perché: il quartiere ospita una delle più grandi comunità nipponiche fuori dall’arcipelago asiatico, ed è come se si fossero portati con sè un piccolo pezzetto di sol levante, un’esperienza imperdibile per gli amanti della cultura giaponese. Attualmente il Barrio Liberdade è abitato da koreani, cinesi e persone provenienti da molti punti dell’Asia, che creano una sincresia unica.

Si arriva al punto di non sentirsi più in Brasile: sarà per i giornali in giapponese, le famose lanterne rosse lungo le strade con edifici in chiara architettura nipponica… non sentitevi smarriti siete ancora a San Paolo. Ed è questa la cosa eccezionale di questo quartieres, è riuscito a conservare il suo spirito orientale, frutto di una comunità che anni fa si è stabilita quid al lontano Sol Levante.

Tra l’altro il Barrio de Liberdade di San Paolo è un luogo assolutamente imperdibile per gli amanti del sushi, una di quelle fermate obbligatorie nel programa di viaggio di ogni buongustaio. E tra un ramen e un yakitori, un’altra fermata obbligatoria sarà sarà quella in uno dei famosi botecos, un típico bar brasiliano.

Senza alcun dubbio il Barrio de Liberdade è uno dei luoghi più autentici di tutta San Paolo, perfetto per un viaggio indimenticabile, anche se solo con una visita di passaggio o per cominciare a fare le prove per il tuo prossimo viaggio in Giappone.

Foto | Felipe Tofani

No Comments

Post A Comment

captcha

Submit