Destinazioni

Informazioni da tutto il mondo a portata di mano

Strasbourg
8 maggio 2018

Strasburgo, non puoi proprio perdertela

Ti trovi in Francia per studi o per qualche stage? Sei in viaggio per le terre transalpine alla ricerca delle attività più interessanti e divertenti? Allora inserisci nella lista dei luoghi da vedere Strasburgo, un must in un viaggio per le terre famose per il detto Liberté, égalité, fraternité. D’altronde sicuro avrai sentito parlare di Strasburgo, anche solo per le istituzioni europee presenti.

Dove si trova?

L’ importante città di Strasburgo,  molto ben collegata dal resto della Francia da tutti i mezzi pubblici, è il capoluogo della celebre regione dell’Alsazia. Quest’ultima è stata teatro per più di 300 anni della rivalità tra francesi e tedeschi per il controllo di questo territorio, Oggi, invece, è una città tranquilla, molto curata, e dalla architettura sia classica che d’avangaurdia, che la rendono incantevole.

Che fare?

Ti consigliamo di dedicare un giorno, o un intero weekend per girare per la città e respirare in ogni angolo la storia che qui si è ambientata.

Macchina fotográfica in mano… e si parte con un giro sul battello, percorrendo il fiume: in realtà questo è il miglior modo di capire le dimensioni e vedere i monumenti principali di Strasburgo, dichiarata nel 1988 Patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. Porta in alto lo sguardo durante il tour, per per vedere la belissima Petite France od il monumentale quartiere imperiale tedesco, tutto a bordo del battello. E ricorda che ci sono sconti per studenti, informati prima di prendere il biglietto.

Una volta con i piedi sulla terraferma la lista di posti da vedere non è certo finita. Riprendiamo il tour con la visita alla cattedrale, dalla mole imponente; ti farà sentire come una formica. Manco a dirlo, salire sul campanile ne vale davvero la pena, anche a costo dei suoi tantissimi scalini, di una scala a chiocciola. Molti dicono che sia uno dei monumenti più fotogenici del mondo intero.

E quando è il momento di mangiare, ricorda che a Strasburgo il piatto tipico sono le escargot, o lumache, che preparate in una salsa verde sono davvero appetitose. Ti consigliamo di andare verso la Petite France, uno dei quartieri più tipici di Strasburgo, che un tempo ospitava pescatori, mugnai, e cuoiai. Non sarà difficile trovare un ristorante qui, o un caffè vicino al fiume, un’opzione ottima ed económica.

Foto | emperorcosar

No Comments

Post A Comment

captcha

Submit