Destinazioni

Informazioni da tutto il mondo a portata di mano

Carnaval_basilea
12 febbraio 2019

Travestiti per il carnevale di Basilea

C’è una cosa che è molto facile sentire quando ci si trova a Basilea: ci si sente in una fiaba. Oltre alla tomba del celeberrimo Erasmo da Rotterdam, in questa città magica potrai girovagare tra i suoi vicoli, nelle vecchie borgate medievali, magari sulla riva del fiume Reno, che divide la città in due.

Basilea è famosa per essere l’epicentro dell’arte contemporanea e di design d’avanguardia a livello mondiale, anche grazie alla sua architettura unica. Inoltre, la gastronomia è uno dei punti forti di questa località svizzera: se non sei ancora deciso su dove andare a cenare forse ti andrà di goderti una buona cena, preparata da alcuni dei migliori chef in un castello del XIII secolo (ci riferiamo al castello di Bottmingen, non molto distante dal centro di Basilea).

Uno dei modi per entrare in pieno clima cittadino è partecipare al rinomato Carnevale di Basilea, una tradizione antica, che ogni anno riempie le strade di colori e musiche di festa. È un qualcosa tanto originale da essere stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità, una cosa che poche altre feste popolari possono vantare nel mondo.

Il carnevale comincia alle 4:00 del lunedì dopo il Mercoledì delle ceneri, ed è qui che si sancisce l’inizio dei balli e del divertimento. Al ritmo di tamburi e di maschere di tutti i tipi le strade di Basilea si trasformano in una passerella, vengono travolte dal ritmo della musica e si celebra la sfilata dei migliori costumi.

E la celebrazione dura fino alle 4 am del Giovedì, come impone la tradizione, quando si sancisce la fine delle feste fino all’anno seguente. Fino a 20.000 travestimenti si riuniscono in questo Carnevale che sicuramente è uno dei più impresionanti del mondo. Vuoi veramente perdertelo? Comincia a pensare al vestito di carnevale, Basilea ti aspetta!

Foto | Allie Caufield

 
No Comments

Post A Comment

captcha

Submit